You are here: Home Lo spettacolo

Lo spettacolo

_dsc0080_2

LA MUSICA DI UN GRANDE CANTAUTORE ITALIANO PER UNA INDIMENTICABILE NOTTE DI NOTE

Uno spettacolo, un concerto, per creare quella complicità tra il gruppo e pubblico che la musica riesce ad inventare ogni volta in modo stupendo ed unico.

Il viaggio proposto dal gruppo Crescendo e Cercando riprende il repertorio musicale di Claudio Baglioni ripercorrendone i temi più intimi: la ricerca di noi stessi, degli altri e del mondo intero all'interno di canzoni di musica leggera.

Dal titolo di un album e di due recenti tour, "Crescendo e Cercando", è stato adottato per ricordare come la vita dell'uomo sia un continuo confessar d'essere «ancora in viaggio, di non essere ancora giunti».

LA SCALETTA

La scaletta include i successi più conosciuti ed amati da un pubblico di tutte le età. Gli arrangiamenti eseguiti riprendono fedelmente i live più recenti di Claudio Baglioni, dal tour Crescendo del 2004, Tutti qui del 2007 e QPGA del 2010, la cui direzione musicale è stata curata da Claudio Baglioni stesso e da Paolo Gianolio. 

Si parte con "Tutti qui", la storia di quel timido ragazzo di periferia, che sogna di essere un mago, di viaggiare alla ricerca di se stesso e di tutte le persone che stanno intorno a lui guidato dalla fantasia. 

Con la consapevolezza che la musica è complicità nonché dialogo tra suonatori e pubblico, si prosegue con i brani più significativi e famosi: "Strada Facendo", "Dagli il Via", "Poster", "Noi No", "Io me ne andrei", "Avrai", "Io sono qui"...

Le emozioni e i sentimenti della vita umana, tanto cari sia a Claudio Baglioni che al pubblico, vengono qui descritti con tanta meticolosità quanta spontaneità.

Non possono ovviamente mancare i brani d'amore più famosi – Questo piccolo grande amore, E tu, Sabato pomeriggioAmore bello, Tu come stai, Mille giorni di te e di me – che costituiscono un momento evocativo di ricordi e di emozioni, coinvolgendo gli spettatori in un dialogo con il gruppo.

Lo stesso vale per alcuni classici della canzone popolare come Porta Portese, Signora Lia, A modo mio, W l'Inghilterra, in cui il suono unico ed irripetibile della fisarmonica richiama ancora più piacevolmente la sonorità della canzone popolare.

Lo spettacolo termina con La vita è adesso, gioiosa canzone di augurio e Via, tra i brani più animati e travolgenti del cantautore romano.

All'interno della serata vengono inseriti anche alcuni tra gli ultimi successi come Sono Io e In viaggio tratto dal tour in corso Q.P.G.A opera concerto.

Il viaggio della vita, l'uomo, i suoi sogni, il tempo, l'amore, l'impegno: questi sono i sentimenti che il repertorio di Claudio Baglioni racconta, attraverso immagini di tutti i giorni, attraverso semplici canzoni di musica leggera.

1 2